GLI AMBITI IN CUI POSSO ESSERTI UTILE SONO I SEGUENTI:

  • Educazione alimentare
  • Educazione alla spesa
  • Corretta alimentazione  in specifici periodi fisiologici;

      – età pediatrica (dallo svezzamento alla pubertà),

      – pubertà,

      – nelle varie fasi del ciclo mestruale,

      – gravidanza,

      – allattamento,

      – menopausa,

      – età geriatrica

  • Nutrizione per il migliorarmento della performance sportiva.
  • Nutrizione in condizioni patologiche:

      – problemi di peso: sovrappeso, obesità, ingrassamento localizzato, magrezze patologiche.

      – diabete di I e II tipo,

      – sindrome metabolica (obesità, diabete, ipertensione, ipercolesterolemia, ipetrigliceridemia, iperuricemia…),

      – problematiche cardiovascolari (infarto, ictus, ipertensione, trombosi, arteriosclerosi)

      – allergie e/o intolleranze,

      – celiachia,

      – problematiche gastrointestinali (steatosi epatica, calcolosi biliare, pancreatite, gastrite, reflusso gastroesogfageo, ernia iatale,  

      – difficoltà digestive, dolore e gonfiore addominale, nausea, stitichezza, diarrea, colite, diverticolosi e diverticolite, emorroidi), 

      – malattie autoimmuni (chron, rettocolite ulcerosa, artrite reumatoide, tiroidite di hashimoto, lupus, Sjogren…), 

      – ipotiroidismo ed ipertiroidismo

     – problematiche della sfera riproduttiva (deficit della libido, infertilità femminile e maschile, endometriosi, sindrome dell’ovaio  micropolicistico, ciclo mestruale irregolare, mestruazioni dolorose e/o abbondanti, fibromi, miomi e noduli benigni, disturbi della menopausa).

     – problematiche dermatologiche (acne, eczemi, orticaria, dermatite  atopica, dermatite seborroica..)

     – autismo

     – cefalea ed emicrania

     – candidosi e parassitosi

     – cistite

     – calcolosi renale

     – anemia,

     – astenia,

     – insonnia

     – ansia

     – depressione

     – disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia)

     – cancro (alimentazione preventiva, alimentazione in corso di malattia, alimentazione nei giorni di  chemio e in quelli immediatamente e  successivi, alimentazione di mantenimento dopo la guarigione).

 

Chiudi il menu
PRENOTA LA TUA VISITA